Sei in: Home / Contatti

Contatti

Direzione

Via del Verano, 68 - 00185 Roma

Le comunicazioni formali e i reclami vanno inoltrati via posta ordinaria o via fax a:

AMA Cimiteri Capitolini
Ufficio Protocollo
Via del Verano, 74 – 00185 Roma

Fax 06.490538

Call center

06.49236331/2/3/4

Dal lunedì al giovedì 8.30 - 15.00
Venerdì 8.30 – 13.30
Esclusi i festivi

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

Via del Verano, 72/A

Dal lunedì al giovedì 8.15-12.30 e 13.45-15.00
Venerdì e sabato 8.15-12.30
Esclusi i festivi

È possibile rivolgersi all’URP e al Call Center per ricevere informazioni e assistenza su:

  • tutti i servizi offerti e le relative tariffe vigenti
  • svolgimento delle pratiche amministrative
  • ubicazione di tombe e loculi: per ogni richiesta possono essere rilasciate fino a 2 ubicazioni
  • accesso agli atti amministrativi
  • inoltro di reclami, segnalazioni e suggerimenti
Ufficio Vigilanza e Custodia

Via del Verano, 68
tel 06 4923.6284/6339, dal lunedì al sabato, ore 09.00-12.00
fax: 06 49236206 email: cc.sicurezza@amaroma.it
L’ufficio rilascia le autorizzazioni relative a:

  • accesso veicolare al Cimitero Verano
  • manifestazioni, celebrazioni, riprese cine-televisive, iniziative varie da svolgersi presso tutti i Cimiteri Capitolini
  • cerimonie di commiato da svolgersi presso il Tempietto Egizio del Cimitero Verano
  • utilizzo della Sala Mater Admirabilis del Cimitero Verano per iniziative istituzionali

Le manifestazioni celebrative all’interno dei cimiteri sono consentite previa autorizzazione.

SOS - Sicurezza all'interno del Cimitero

Solo per emergenze o problemi di sicurezza che possano verificarsi all’interno del cimitero contattare i seguenti numeri:

Tel. 06 49236252 - durante l’orario di apertura del cimitero
Tel. 06 516933.39.40.41 - durante l’orario di chiusura del cimitero

Uffici per le concessioni e le autorizzazioni alle operazioni cimiteriali 

Via del Verano, 74

Presso gli uffici di via del Verano 74 si svolgono tutte le pratiche autorizzative e amministrative relative a:

  • Concessioni di loculi ed aree per costruzione di tombe private; rinnovi e operazioni su loculi scaduti; cambio norme di concessione; variazione intestazione concessioni; eredi testamentari; rimborsi loculi retrocessi.
  • Inumazioni
  • Esumazioni straordinarie entro i dieci anni
  • Cremazioni
  • Tumulazioni
  • Estumulazioni
  • Verifiche e Raccolte

Orari di apertura

  • Dal lunedì al venerdì (esclusi i festivi)
    Apertura uffici 8.00 – 12.30
    Ricevimento del pubblico dalle 8.15
    Attenzione: per poter assicurare il completo iter delle istanze presentate dai cittadini, è necessario che il numero di prenotazione sia ritirato entro le ore 11.00.
  • Martedì e giovedì (esclusi i festivi) apertura anche pomeridiana Apertura uffici 13.45 – 15.00. Ricevimento del pubblico dalle 13.45.
    Attenzione: per poter assicurare il completo iter delle istanze presentate dai cittadini, è necessario che il numero di prenotazione sia ritirato entro le ore 14.15.
  • Sabato (esclusi i festivi)
    Apertura uffici 08.00 – 11.30.
    Ricevimento del pubblico dalle 8.15.
    Attenzione: per poter assicurare il completo iter delle istanze presentate dai cittadini, è necessario che il numero di prenotazione sia ritirato entro le ore 10.30.

Nella giornata del sabato agenzie, centri servizi e privati cittadini possono richiedere esclusivamente i seguenti servizi

  • Inumazioni in campo comune per salma da funerale da effettuarsi nella giornata solo per i Cimiteri Urbani Verano, Flaminio, Laurentino
  • Concessione di loculo salma e tumulazione collegata per funerale da effettuarsi nella giornata
  • Rilascio fattura per pagamento diritti cimiteriali “Fuori Roma” presso ufficio Anagrafe Mortuaria
  • Prenotazioni per Cremazioni (sarà rilasciata data di appuntamento per svolgimento pratica) e fatturazione cremazioni prenotate in precedenza
  • Deposito di istanze presso l’ufficio Protocollo
  • Operazioni cimiteriali riferite a convenzioni vigenti con la Comunità Ebraica.

Ogni altra operazione dovrà essere richiesta e svolta dal lunedì al venerdì, negli orari sopra indicati.

Attenzione: limitazione ai servizi dal 17 dicembre 2018 al 18 gennaio 2019

Operazioni cimiteriali consentite nel periodo 17 dicembre 2018 – 19 gennaio 2019

In considerazione degli alti tassi di mortalità dei mesi invernali, nonché delle Festività Natalizie, gli uffici del Servizio Amministrazione dovranno necessariamente concentrare il lavoro su istanze legate alla prima sepoltura di salme. Nel periodo sopra indicato saranno quindi temporaneamente sospese:

  • le verifiche di capienza e di raccolta non finalizzate ad una tumulazione imminente
  • le estumulazioni salme, ceneri e resti ossei per traslazioni in altra concessione, altro cimitero o altro comune
  • le ricerche volte a stabilire la legittimità ad operare su manufatti cimiteriali provenienti da Ufficio Edilizia Privata.

Inoltre le richieste di Manutenzione Manufatti Privati potranno essere istruite solo con tempi più adeguati.

Attività nelle giornate del 24 e del 31 dicembre 2018

In considerazione della chiusura della maggior parte degli uffici di AMA, ivi compresa la cassa situata in Via del Verano 74, nelle giornate del 24 e 31 dicembre 2018 potranno essere erogati soltanto i servizi amministrativi sotto indicati a condizione che i pagamenti siano effettuati tramite bancomat o carta di credito:

  • Autorizzazioni di Anagrafe Mortuaria
  • Inumazioni
  • Loculi salme
  • Autorizzazioni alla cremazione (secondo la programmazione stabilita dall’Ufficio Cremazioni)
Ufficio cassa Via del Verano, 74
  • dal lunedì al venerdì 8.30 – 13.00
  • Martedì e giovedì: 8.30 – 13.00; 14.00 – 15.00
  • sabato 8.30 – 12.00
    Importante: Si ricorda che presso gli sportelli delle pratiche cimiteriali è possibile effettuare direttamente i pagamenti a mezzo bancomat, carta di credito e bonifico bancari
 

Presso l’Ufficio Cassa si effettuano i pagamenti delle operazioni e dei servizi cimiteriali.

Può eseguire il pagamento
  • Il privato cittadino intestatario dei documenti emessi da AMA
  • Il privato cittadino delegato dall’intestatario dei documenti emessi da AMA
  • un terzo: persona giuridica in possesso delle prescritte autorizzazioni al commercio e alla pubblica sicurezza per le comunemente dette “attività funebri” delegato dall’intestatario dei documenti emessi da AMA.
Come eseguire il pagamento
  • a mezzo contanti fino al limite di € 999,99 come da disposizione aziendale AMA. (il 14 agosto solo pagamenti carta di credito o bancomat)
    Attenzione: potranno essere effettuati fino a 3 pagamenti cumulativi nella stessa giornata fino al raggiungimento di € 2.999,99 come da normativa vigente
  • a mezzo assegni bancari, postali, assegni circolari, non trasferibili, intestati ad AMA SpA.
    Attenzione:
    • le agenzie e i centri servizi potranno saldare solo con assegni bancari intestati alla agenzia o al centro servizio di cui siano titolari o dipendenti
    • non sono ammessi pagamenti cumulativi superiori a 7 documenti tra fatture e reversali
Anagrafe mortuaria

Via del Verano, 78

  • Dal lunedì al venerdì (esclusi i festivi) Apertura ufficio 8.00 – 12.30 Ricevimento del pubblico dalle 8.15
  • Martedì e giovedì (esclusi i festivi) apertura anche pomeridiana Apertura ufficio e ricevimento del pubblico: 13.45 – 15.00
  • Sabato (esclusi i festivi) Apertura ufficio 08.00 – 11.30. Ricevimento del pubblico dalle 8.15.
Ufficio tecnico edilizia privata

Via del Verano, 68

Martedì, mercoledì e Venerdi: 8.30 - 12.30 esclusi i festivi
Ricevimento del pubblico per:

  • presentazione progetti
  • rilascio permessi
  • fatturazione
Cimitero Laurentino - Uffici AMA Illuminazione Votiva

ATTENZIONE: L'illuminazione votiva nei cimiteri comunali è gestita da ACEA.
Per informazioni chiamare il Servizio Clienti ACEA al numero 800130330.

Solo presso il Cimitero Laurentino il servizio di illuminazione votiva è gestito direttamente da AMA.
Per informazioni, richieste di servizio, segnalazione guasti e gestione amministrativa dei contratti dell’illuminazione votiva esclusivamente per il Cimitero Laurentino contattare

Tel. 06 71320014 Fax 06 7136231
Dal lunedì al venerdì 8.00 - 13.30
Esclusi i festivi
e-mail: laurentino.perpetua@amaroma.it

Polizia mortuaria e servizi in beneficenza

Via del Verano, 76
Dal lunedì al giovedì 8.00 - 13.00 / 13.30-15.00

Venerdì e sabato 8.00-13.00
esclusi i festivi
Tel. 06 49236310-1-2 – fax 06 4440770

Polizia mortuaria

Il servizio di polizia mortuaria consiste nel prelevamento delle salme di persone decedute sulla pubblica via, in ospedale, o nella propria abitazione e il successivo trasporto presso l’obitorio.

Il servizio è effettuato su disposizione dell’autorità giudiziaria e del medico necroscopo.

Il servizio comprende inoltre il prelievo, presso ospedali e cliniche, di feti, parti anatomiche riconoscibili e il trasporto presso il cimitero Flaminio per la successiva inumazione.

Servizi in beneficenza

AMA Cimiteri Capitolini svolge, su segnalazione da parte degli Enti preposti, servizi gratuiti per persone sole, abbandonate o appartenenti a famiglie bisognose, assicurando una sepoltura ed un servizio dignitosi.

Trasporto e fornitura feretri per non abbienti
L’attività consiste nel solo trasporto “in beneficenza” dall’obitorio e dal luogo del decesso per la sepoltura di persone in presenza di disinteresse dei familiari o che si trovano in stato di indigenza, su istanza di Ospedali e Procure.

 

Funerali dignitosi per indigenti

L’attività consiste nel garantire il servizio di onoranze funebri e la successiva sepoltura presso il Cimitero Flaminio e Laurentino (qualora ve ne sia la disponibilità) per persone che si trovino in stato di indigenza, conosciute dai servizi sociali territoriali competenti e segnalate dall’Amministrazione Capitolina. AMA garantisce gratuitamente il servizio per il massimo di 50 persone all’anno.

Con le stesse modalità, a seguito di rinnovo di apposita convenzione tra la Comunità di S. Egidio, la Caritas Diocesana di Roma, e Roma Capitale, AMA garantisce, su segnalazione di dette istituzioni, lo stesso servizio per gli individui riconosciuti in stato di indigenza, nel numero massimo di 50 persone all’anno.

Torna su